scrivici        vinealia         fatti         uve e vini         genti e terre         vino e         






 

La nuova rivista "Donna sommelier"
Il Corriere vinicolo, 18 giugno 2001
 
Si chiama "DONNA SOMMELIER" (per ulteriori informazioni 011 3091756) ed è il nuovo bimestrale presentato nei giorni scorsi dalla sua ideatrice Maria Luisa Alberico, con lo scopo di affermare e valorizzare l'immagine della donna nell'affascinante mondo dell'enologia.
Spiega la Alberico: "Approfondendo la conoscenza del mondo del vino e di tutto ciò che ruota intorno a esso ho avuto modo di constatare come la presenza femminile nel settore, sia a livello di operatrici specializzate sia di pubblico amatoriale, è sempre più numerosa, qualificante e motivata. Nel settore enogastronomico, forse più che in altri, la donna ha da sempre operato in veste di moglie, compagna, figlia del responsabile, con un ruolo di sostegno, senza tuttavia comparire in prima persona. Eppure la sua presenza e il suo apporto erano e sono insostituibili. Ora, più che nel passato, da un ruolo collaterale si passa all'operatività in prima persona e tutto ciò andava colto e valorizzato".
La rivista, la prima e unica rivolata alle donne sommelier, sarà distribuita in abbonamento e sarà inviata a tutte le principali aziende del settore a livello nazionale in cui operano donne, nelle sedi di associazioni ed enti del settore.
Cristiano Brandone

21/6/2001