scrivici        vinealia         fatti         uve e vini         genti e terre         vino e         






 

Il Mosnel: un 2001 da protagonista
Premi e riconoscimenti
 
Per la storica cantina di Camignone il 2001 stato sicuramente un anno molto positivo e che ha visto consolidarsi il processo di crescita che da alcuni anni, da quando Giulio e Lucia Barzanò hanno iniziato ad affiancare la madre Emanuela Barboglio nella conduzione dell'azienda, aggiungendo all'esperienza materna entusiasmo, ambizione e competenza.
Una crescita che si è espressa non solo in termini di riconoscimenti ottenuti nell'ambito di concorsi o di "critica enologica", ma anche attraverso un significativo incremento delle vendite che, rispetto allo scorso anno, sono aumentate in media del 10 per cento. Sicuramente, vista la situazione internazionale, il mese di settembre ha visto una notevole battuta d'arresto, che si è però riassorbita nei tre mesi successivi.
"L'aspetto più interessante ­ commenta Lucia Barzanò, che in azienda cura gli aspetti relativi al marketing e alla comunicazione ­ è che questa crescita ha riguardato in particolare l'intera gamma dei nostri Franciacorta Docg, che hanno visto un incremento delle vendite pari al 35 per cento. Questo dato ci soddisfa, premiando i nostri sforzi volti a conferire ai nostri prodotti, ed in particolar modo alle bollicine, un livello qualitativo sempre più elevato. Anche l'export verso Svizzera, Germania, Gran Bretagna e Stati Uniti prosegue bene, attestandosi sul 15% del fatturato è incoraggiante vedere che anche i Paesi esteri iniziano ad apprezzare il Franciacorta".
Del resto, non bisogna dimenticare che proprio in alcuni di questi Paesi IL MOSNEL ha ottenuto nel 2001 riconoscimenti di grande prestigio, quali l'Oro e l'Argento assegnati, rispettivamente, al Terre di Franciacorta Rosso "Fontecolo" '98 ed al Brut Millesimato 1990 in occasione del Concorso internazionale dei vini "Expovina 2001" di Zurigo, oppure il Bronzo ricevuto all'International Wine Challenge di Londra per il Terre di Franciacorta Rosso "Fontecolo" 1997. A questi premi si sono aggiunti i successi collezionati sulle più autorevoli guide enologiche, tra i quali, solo per citare i più importanti, i "Cinque grappoli" della Duemilavini e i "Due bicchieri rossi" della guida del Gambero, attribuiti al Franciacorta Brut Satèn 1997.

Per ulteriori informazioni:
Azienda agricola Il Mosnel
Camignone in Franciacorta
telefono 030 653117

23/1/2002