scrivici        vinealia         fatti         uve e vini         genti e terre         vino e         






 

"Cantina aperta" a Castel Noarna
Visite e degustazioni per tutta l'estate
 
CASTEL NOARNA sarà aperto al pubblico tutta l'estate. Il castello, le cui origini risalgono all XI secolo, ha dato i natali a Paride Lodron (1586-1653) che fu stimato principe vescovo a Salisburgo. Nelle sue prigioni furono rinchiuse alcune donne accusate di stregoneria, che nel 1647 furono processate dall'Inquisizione e condannate al rogo.
Saranno aperte al pubblico le parti più interessanti del castello, tra cui lo scalone con importanti affreschi di scuola michelangiolesca, la cappella e le cantine cinquecentesche, con la possibilità ­ udite, udite ­ di assaggiare i vini prodotti dall'azienda agricola. La visita è gratuita e per gruppi superiori alle 10 persone si consiglia la prenotazione.

Per informazioni ed appuntamenti:
telefono 0464 413295

31/5/2002