scrivici        vinealia         fatti         uve e vini         genti e terre         vino e         






 

Lugana: riconfermato Fabiani
Ulteriore mandato per il presidente del Consorzio tutela Lugana Doc
 
Il neoeletto consiglio di amministrazione del CONSORZIO TUTELA LUGANA DOC ha riconfermato, per i prossimi tre anni, Paolo Fabiani nella carica di presidente.
Lo stesso cda ha riconfermato nella carica anche i due vicepresidente, Fabio Contato e Luigi Fraccaroli, ai quali sono stati aggiunti, con incarichi deleghe speciali da parte del presidente, Carlo Veronese e Francesco Montresor.
Una figura importante quella dei vicepresidenti in quanto rappresentano, in seno al consiglio di amministrazione, le due aree di produzioni che interessano due regioni: Fraccaroli e Montresor per il Veneto, Veronese e Contato per la Lombardia.
Il nuovo cda risulta cosi composto: Paolo Fabiani, Francesco Montresor, Fabio Contato, Carlo Veronese, Luigi Fraccaroli, Igino Dal Cero, Vincenzo Formentini, Francesca Baroni, Giovanni Avanzi, Giovanni Olivini, Fabio Zenato, Giorgio Cristoforetti, Natale Segna.
Nella stessa seduta il consiglio ha provveduto a distribuire altri incarichi: tesoriere, Fabio Zenato; delegati presso l'Ente vini bresciani Giorgio Cristoforetti, Giovanni Olivini e Paolo Fabiani; componenti del comitato tecnico Francesco Montresor, Igino Dal Cero, Piergiuseppe Crestani, Fabio Zenato e Roberto Monaco; componenti effettivi del collegio sindacale, Gabriele Prospero, Nicola Salomoni e Laura Marsadri (Vittorino Urbani, Andrea Conti e Fausto Bulgarini supplenti).
Nel ringraziare il nuovo cda per la fiducia e la stima accordata Fabiani ha affermato di accettare l'incarico con l'impegno, però, che il consorzio si doti in breve tempo di un direttore, vista la mole di lavoro che sempre più interessa la gestione del consorzio stesso.

Per ulteriori informazioni:
Consorzio tutela Lugana Doc
Viale Guglielmo. Marconi, 2 - 25019 Sirmione (Brescia)
telefono e fax 030 916171

10/7/2004