scrivici        vinealia         fatti         uve e vini         genti e terre         vino e         






 

Forteto della Luja oasi WWF
Un prestigioso riconoscimento
 
L’azienda agricola Forteto della Luja è stata scelta, prima in Piemonte, dalla più importante associazione mondiale per la difesa della natura, per diventare un’oasi affiliata al WORLD WILDLIFE FOUND.
Questo prestigioso riconoscimento è arrivato all’inizio di un anno che si prospetta molto importante per il Forteto della Luja e per Loazzolo, il piccolo paese della Comunità montana Langa Astigiana dove ha sede la cantina. Notizie attendibili danno infatti in dirittura d’arrivo anche il grande sogno dell’istituzione della Riserva naturale regionale “Boschi di Loazzolo”, che dovrebbe essere inaugurata, salvo contrattempi entro la fine di quest’ anno.
Inoltre il Wwf Piemonte in questi giorni ha comunicato che è stata scelta proprio la sede di Loazzolo e la neonata oasi affiliata del Forteto della Luja per ospitare la tradizionale “Giornata delle Oasi” che quest’anno si svolgerà in tutt’ Italia e con un notevole seguito mediatico domenica 20 maggio 2007. Sarà un appuntamento importante con molti amici e ospiti eccellenti .
Da anni gli sforzi della famiglia Scaglione sono volti ad ottenere e valorizzare una viticoltura di qualità nel rispetto delle tradizioni di quel grande patrimonio culturale e naturalistico che il nostro paese ed alcuni angoli incontaminati del vecchio Piemonte ancora conservano.
La piccola, antica e caratteristica Cantina del Forteto della Luja, i vecchi vigneti scoscesi circondati da muretti in pietra a secco e da boschi maestosi immersi in un paesaggio unico, ricco di bio-diversità, costituiscono un esempio di quanto crediamo valga la pena di conoscere, apprezzare e custodire.

4/3/2007