scrivici        vinealia         fatti         uve e vini         genti e terre         vino e         






 

Piemonte e Valle d'Aosta "ottimi"
Premiati i migliori vini di questo "angolo" di Italia
 
Questa sera, alla presenza delle istituzioni locali e della stampa, si tè tenuta la cerimonia di consegna dei diplomi ai MIGLIORI VINI delle province di Biella, Vercelli, Novara e Torino e della Valle d’Aosta selezionati dall’Enoteca Regionale della Serra.
I vini che, nel corso delle selezioni per l’ammissione in Enoteca, hanno eguagliato o superato un punteggio medio di 85/100, manifestando quindi particolari caratteristiche di qualità e tipicità, sono stati riproposti in assaggio ad una commissione finale, presieduta dal prof. Vincenzo Gerbi della Facoltà di Agraria di Torino. Soltanto i vini più meritevoli sono stati insigniti dell’”Ottimo”.
In tale occasione saranno premiati anche i vini passiti e le vendemmie tardive dei territori associati, ai quali l’Enoteca dedicava, negli anni passati, una premiazione separata nel mese di dicembre.

Nel corso delle selezioni, su 146 vini presentati alla commissione, ben 19 sono stati riconosciuti ‘Ottimo 2008’, a testimonianza del grande livello qualitativo che sembra ormai consolidarsi di anno in anno:
- Erbaluce di Caluso doc Metodo Classico ‘Cuvée tradizione’ 2004 - Az. Agricola Vitivinicola Orsolani
- Erbaluce di Caluso doc ‘La Rustia’ 2007 - Az. Agricola Vitivinicola Orsolani
- Erbaluce di Caluso doc ‘Elisa’ 2007 - Cantina Sociale del Canavese
- Erbaluce di Caluso doc ‘Misobolo’ 2007 – Cieck
- Erbaluce di Caluso doc ‘Rejrì’ 2007 – Az. Agricola Pozzo Giuseppe
- Valle d'Aosta doc Pinot gris 2007 - Cave des Onze Communes
- Valle d'Aosta doc Chambave Muscat 2007 - La Crotta di Vegneron
- Collina Torinese doc Bonarda 2007 - Az. Agricola Rossotto Stefano
- Valsusa doc ‘Rocca del Lupo’ 2007 – Azienda Agricola Carlotta
- Valle d'Aosta doc Mayolet 2007 - Cooperative De L'Enfer
- Canavese doc Rosso 2006 - Cooperativa Produttori Erbaluce di Caluso
- Bramaterra doc 2004 – Azienda Agricola Antoniotti Odilio
- Bramaterra doc ‘Vigna Doss Pilun’ 2004 - Az. Agricola Giuseppe Filippo Barni
- Ghemme docg Riserva 2003 - Il Rubino
- Gattinara docg 2003 - Torraccia del Piantavigna
- Collina Torinese doc Malvasia 2007 - Az. Agricola Rossotto Stefano
- Vallée d’Aoste doc vendemmia tardiva Chardonnay ‘Le Chapiteau’ 2007 - Cave des Onze Communes
- Caluso Passito doc 2003 - Azienda Vitivinicola Ferrando
- Vino da uve stramature ‘Cantagal’ 2005 - Az. Agricola Giuseppe Filippo Barni

“La severa selezione operata dalla commissione di degustazione dell’Enoteca – ha ricordato il presidente Giuseppe Graziola ha inteso premiare i vini in grado di rappresentare, attraverso l’elevata qualità e la tipicità, quanto di meglio il panorama vitivinicolo dell’alto Piemonte e della Valle d’Aosta hanno da offrire”.

18/10/2008