scrivici        vinealia         fatti         uve e vini         genti e terre         vino e …        

  I "Cinque grappoli" Ais
  I "Matti 2003" premiati da Scrimaglio
  I "Premio Cangrande" consegnati al Vinitaly
  I "Soli di Veronelli"
  I "Top 100" di Massobrio e Gatti
  I "Top 100" secondo i sommelier
  I "tre bicchieri" 2005
  I "Tre bicchieri" 2006
  I "tre bicchieri" del Gambero Rosso
  I "Tre bicchieri" del Gambero Rosso
  I 320 "cinque grappoli" Ais
  I banchieri italiani a Château Lafite
  I buoni e i cattivi delle Alpi
  I casi di frode crollano da 106 a 11
  I cinesi "pazzi per la pizza"
  I cinesi copiano il Valpolicella
  I cinquant’anni di Fazi Battaglia
  I consorzi da Carpenè Malvolti
  I consumi di vino in Francia
  I consumi in Spagna nel 2005
  I giapponesi amano il "vino di frutta”
  I giorni del Lacryma Christi
  I giovani e il vino
  I Grand Crus de Bordeaux a Milano
  I grandi vini del Garda
  I grandi vini del Lazio nelle enoteche romane
  I liguri spendono di più per il vino
  I lussemburghesi i più forti bevitori...
  I Masai per le torri gemelle
  I migliori Barbera del mondo
  I migliori secondo Luca Maroni
  I migliori Taurasi del mondo
  I miti? Gaja e Sassicaia!
  I Nebbioli dell’Alto Piemonte
  I numeri della Douja d'Or 2001
  I paesaggi dello Champagne
  I Pooh a Giardini Arimei
  I premi del Bavi di Torgiano
  I premi della Selezione vini da pesce
  I premi di Spirito di vino
  I premi Fondazione Masi 2001...
  I premiati da L'Espresso
  I prezzi frenano il vino novello
  I primi "test" sono lusinghieri
  I primi vent’anni di Majolini
  I primi vent'anni del "Ghiaie della Furba"
  I principi della sicurezza alimentare
  I prosciutti del principe Carlo
  I quarantenni Usa in crisi economica
  I risultati del 14° Cervim
  I risultati del concorso Cortepack
  I risultati di "Emozioni dal mondo"
  I romani per Champagne
  I rossi doc di San Gimignano
  I Rothschild sbarcano in Toscana
  I successi del "Col Disôre"
  I Tre bicchieri marchigiani
  I vent'anni delle Città del Vino
  I vincitori del "Leccio d'Oro" 2003
  I vincitori del "Palio vini frizzanti"
  I vincitori del Bavi 2005
  I vincitori del concorso "Spirito di Vino" ...
  I vincitori del Concorso Vinitaly
  I vincitori del Palio dei frizzanti
  I vincitori del premio "Soave Top"
  I vincitori del premio Carpenè Malvolti
  I vincitori dell’Oscar Ais
  I vincitori di "Spirito di vino"
  I vincitori di "Spirito di vino"
  I vini "Tre stelle" di Veronelli
  I vini Bellenda per "CocoFungo" 2003
  I vini bresciani ad "Aliment"
  I vini classici del Garda per Homerus
  I vini dei Colli Orientali a Vienna
  I vini dei Colli Orientali del Friuli
  I vini dell'Alpe Adria
  I vini delle Guardie svizzere
  I vini delle Terre da tartufo
  I vini dell'Enoteca del Piemonte...
  I vini di Gianna Nannini
  I Vini di Veronelli 2013
  I vini hanno un cuore
  I vini italiani in Canada
  I vini per l'estate
  I vini tedeschi nel mondo
  I"Tre bicchieri" 2003 Gambero Rosso
  Ice: esportazioni 1999
  Idee per il nuovo outlet
  Identità Golose
  Identità Golose 2009
  Identità Golose 2011
  Identità Golose 2012
  Identità Golose 2013
  Identità Golose numero 6
  Iemmallo raddoppia
  Ifil (Agnelli) cede Château Margaux
  IGP: Cerasuolo e Pollo
  IGP: Cibus a Ceglie
  IGP: Mele bio a Montepulciano
  IGP: Vevey
  II nuovo Soave sotto il segno della qualità
  Il "Bricco Battista" 2002 non ci sarà
  Il "Casato prime Donne" a Marta Morazzoni
  Il "Conforto" a Franco Ziliani
  Il "Marcora" a Villa
  Il "Martinelli" 2007 a Coffele
  Il "Morsiani" a Tachis
  Il "Morsiani" ad Andrea Sartori
  Il "Nobile" registrato in Europa
  Il "Palazzo del vino" a Soave
  Il "pericolo Australia" per il vino italiano
  Il "Pignola" etichetta dell'anno
  Il "Premio di composizione Paradiso”
  Il "Premio Packaging" alla Giordano
  Il "primo Gavi" commenta
  Il "supercomune" del Sagrantino
  Il "Terre Alte" compie 20 anni
  Il "Vigneto Soave" senza segreti
  Il "vino in braghe di tela"
  Il "Wineday" in Lombardia
  Il “Morsiani” ad Alberto Bertelli
  Il "Palio dei Chiaretti" 2001
  Il "Palio del Chiaretto" continua
  Il "Salone del vino" di Torino...
  Il 2001 in Germania, Sudafrica, Svizzera
  Il 2004 nella Ribera del Duero
  Il 2005 per Donnafugata
  Il 2005 sarà un buon millesimo
  Il 2006 nei Colli orientali
  Il 2007 in Franciacorta
  Il 2009 di Carpenè Malvolti
  Il 2010 per la Barone Pizzini
  Il 21° Banco di Torgiano
  Il 25 maggio torna "Cantine aperte"
  Il Barbarbaresco divorzia dal Barolo?
  Il Barolo '98 dedicato a Del Noce
  Il Barolo come il premier Monti
  Il battesimo di Luna Rossa
  Il Ben Ryé stravince la "Selezione del Sindaco"
  Il benefico Gourmet
  Il bianco protegge i polmoni
  Il bilancio del Gruppo Coltiva
  Il bilancio ufficiale del Vinitaly 2002
  Il binomio vino e moda
  Il Brachetto parte per Shanghai
  Il Brunello "registrato" in Corea
  Il Brunello cresce negli Usa
  Il caffè fa bene alla salute
  Il calendario 2010 del Barbaresco
  Il Camunorum "Igt" sfida il mercato
  Il Castello del "Marchesi"
  Il Castello di Spessa a Capriva del Friuli
  Il Cervim al 15° Arev
  Il Cervim si batte
  Il ciclismo mondiale alla Carpenè Malvolti
  Il clima della vendemmia
  Il Club Pichenej premia Massimo Berruti
  Il concorso "Novello sommelier"
  Il concorso "Tavola con vista"
  Il concorso dei Pinot Nero d’Italia
  Il concorso Montiferru 2003
  Il Consorzio adotta il Gallo nero
  Il Consorzio Chianti a Milano
  Il consorzio dell'Olio del garda Dop a "Sol"
  Il convegno "Müller Thurgau oltre il duemila"
  Il Custoza è "glocal"
  Il Custoza riparte da una donna
  Il decimo "Grappa Day"
  Il Distretto del Prosecco
  Il fallimento di www.wine.com
  Il Franciacorta in Lituania
  Il Friulano migliora invecchiando
  Il futuro del Salento
  Il futuro della denominazione
  Il Garda Classico e il biologico
  Il Garda per "Homerus Project"
  Il Gavi Docg barricato è ok!
  Il Gavi e la maturazione delle uve
  Il gene del vino
  Il genoma della Corvina...
  Il Giappone incontra la Sardegna ...
  Il Golosario 2013
  Il grignolino 2003
  Il Gruppo italiano Vini piace alle guide
  Il Lambrusco proteggerebbe il cuore
  Il legame con il territorio
  Il Lugana a Valencia
  Il Lugana alla conquista dell'America...
  Il Lugana sbarca a Londra
  Il Lugana sotto al treno?
  Il male della viticoltura
  Il maltempo non ferma la ricerca
  Il Master del Sangiovese è donna!
  Il meglio dei vini italiani...
  Il mercato mondiale del vino... 
  Il Merlot del Ticino
  Il miglior "bianco bio" d'Italia...
  Il miglior Franciacorta "bio"
  Il miglior risotto dell'anno
  Il miglior sommelier junior
  Il millesimo 2006 a Montepulciano
  Il ministro Alemanno in Franciacorta
  Il ministro Zaia al Consiglio Uiv
  Il mio nome è Custoza
  Il mito del “Cantante”
  Il Montecucco Doc a Sanremo
  Il Morellino "criomacerato"
  Il Mosnel: un 2001 da protagonista
  Il Movimento turismo del vino collabora...
  Il Nobile piace agli italiani...
  Il Noè assegnato a Marco Felluga
  Il Novello 2002
  Il nuovo "secondo vino" di Châteaux Palmer
  Il nuovo presidente è Diego Pasini
  Il nuovo sito della Cantina di Ponte
  Il nuovo sito della Riso Gallo
  Il nuovo sito internet Cantine Ferrari
  Il Picolit: lo vedi e sai cosa bevi
  Il premio "Dioniso d'Oro"...
  Il premio "Rigoletto d'argento"...
  Il premio Attems a Bruno Pizzul
  Il Premio Langhe Ceretto...
  Il premio Villa ad Aldo Bertelli
  Il Presidio a Portomaggiore
  Il prezzo condiziona i consumi
  Il primo "Premio Provinea"
  Il primo "Sagrantino Wine Bar"
  Il primo "Treno del vino"
  Il primo Brunello certificato
  Il primo concorso "Grandi Spumanti 2002"
  Il primo museo italiano sul tartufo
  Il primo trimestre 2002 in Spagna
  Il primo vino "italiano" nato in Georgia
  Il primo vino aborigeno
  Il progetto “360°Bio®”
  Il programma 2007 dell'Accademia
  Il proibizionismo è inefficace?
  Il Prosciutto crudo
  Il Prosecco alla Mostra di Venezia
  Il Prosecco corre a Monza
  Il Prosecco si consolida
  Il Ramandolo avrà la Docg
  Il Ramandolo, prima Docg friulana
  Il rapporto tra vino e distribuzione
  Il rilancio del vino Lessini Durello
  Il Roussillon a Milano
  Il Sagrantino cresce!
  Il Sangiovese ha un papà campano
  Il Soave a gonfie vele
  Il Soave a Roma...
  Il Soave guarda al mercato
  Il Soave in 3D
  Il Soave in 3D
  Il Soave sulle tavole asiatiche?
  Il Soave Tommasi prende il volo
  Il Sogno: una barbera, una bandiera...
  Il successo del "Giulio Ferrari"
  Il successo di "Artevite"
  Il successo di "Vinum Loci" 2001
  Il successo di Vino in Villa
  Il surplus spinge al ribasso i rossi australiani
  Il tartufo in rete da Acqualagna
  Il Tastevin d'oro al Valtellina Triacca
  Il Torcolato vuole un record
  Il Trentino a "Vinitaly 2002"
  Il Trentino a Venezia...
  Il Valcalepio si rafforza nel Web
  Il vento dell'Europa
  Il Vinitaly è iniziato
  Il Vinitaly 2002 sarà anche turismo
  Il Vinitaly di Verona sarà anche "on line"
  Il vino biologico siciliano al Vinitaly
  Il vino con l'etilometro
  Il vino dalla A alla Z su internet
  Il Vino del Consumatore
  Il vino del Piemonte?
  Il vino dell'estate è....
  Il vino di Ernie Els
  Il Vino di Parigi, realtà che rinasce
  Il vino di Pompei
  Il vino di Pompei "spopola"
  Il vino e gli alcolici fino al 2006
  Il vino e i "Globi d'oro" 2005
  Il vino e i giovani
  Il vino e la grande distribuzione
  Il vino ha incontrato Mozart
  Il vino Igt della Vallecamonica
  Il vino in Emilia-Romagna
  Il vino in Italia: stagionale...
  Il vino in museo, un museo del vino
  Il vino in tv: dall'esilio a superstar
  Il vino in Valle Camonica
  Il vino italiano in Cina
  Il vino italiano in crisi?
  Il vino italiano in Giappone
  Il vino italiano in India
  Il vino italiano in televisione
  Il vino nei paesi Scandinavi
  Il vino nei supermercati
  Il Vino Nobile a Bologna
  Il Vino Nobile è unico!
  Il Vino Nobile in Canada
  Il vino non è “femmina”, è umano
  Il Vino novello bresciano
  Il vino Orcia 2002 passa l'esame
  Il vino passa per la GDO...
  Il vino piace anche agli indiani
  Il vino più vecchio del mondo
  Il vino riduce i danni da fumo
  Il vino ringrazia l'aperitivo
  Il vino rosso fa bene!
  Il vino scorre in libreria
  Il vino secondo Bruxelles
  Il vino si compera della GDO
  Il vino si fa con l'uva
  Il vino sott'acqua
  Il vino, rito e alimento quotidiano
  Il vino, un regalo gradito...
  Il vino? Un nascondiglio perfetto!
  Il mondo dei Vini da Messa
  Illasi Valleys
  Illy acquisisce Mastrojanni
  Immagini intorno al vino e alla sua storia
  Importante convegno in Vaticano
  Importante risultato per il Soave
  In 143mila al Vinitaly 2005
  In 40 dalla Franciacorta al Vinitaly
  In 5.200 al Wed numero 9
  In 5600 al settimo WED
  In 900 a "Il viso del vino"
  In arrivo il tappo che respira?
  In arrivo una "Sopexa italiana"?
  In barca per cantine
  In bici coi vini dell'Etna
  In cantina a scuola di cucina
  In flessione l'export argentino
  In pochi alla "anticipazione lombarda"
  In Sardegna...
  In sei per il Pinot Nero
  In Senato con le Città del Vino
  In Svezia "rientra" la tassa sul vino?
  In tanti sulla "via del vino"
  In Tinaia alla scoperta del vino
  In viaggio con i vini dell'Alto Adige
  In vino veritas?
  InAnteprima 2007 con Wine Tip
  Inaugurata la Gaviteca
  Inaugurati i "mercoledì del Nobile"
  Inaugurato il Museo De Castris
  Inaugurato oggi il 37° Vinitaly
  Indagine Ismea-Nielsen sui consumi
  Indagine sull'Aoc Vallée du Rhône
  Indennizzi per il metanolo?
  India scopre il vino italiano
  Industria del vino: assetti e nuove tendenze
  Informazione sulle denominazioni
  Innovazione vitivinicola
  Insieme per il Groppello di Revò
  International Master Bartender
  International Winefestival al Kurhaus
  Intesa in Russia per Gancia
  Intesa tra Ice e Lingotto
  Introiti a +5% ma frena l'export
  Introiti in crescita, export al passo
  InVite
  Irlanda: crescono i consumi di vino
  Irrigazione in Valpolicella
  Isabella Sardo migliore sommelier
  Iscrizioni a Identità Golose 2006
  Ismaa identifica 560 Dna di vite
  Ismea e Uiv: produzione in calo
  Ismea pubblica "Filiera vino 2004"
  Ismea: commercio estero internazionale
  Ismea: è cambiato il ''vigneto Italia''
  Isonzo: "sottozone volontarie"
  Ispra veglia sui consumatori Ue
  Istat, export del vino di qualità in crescita
  Istat: produzione italiana 2003
  Istituto Nazionale Grappa
  It’s Beaujolais Nouveau Time
  Italcheck
  Italia batte Francia nelle Dop europee
  Italia del vino
  Italia del Vino
  Italia del vino 2001: bilancio comparto
  Italia in Rosa
  Italia in Rosa 2011
  Italia in Rosa: ottimo debutto
  Italia: crescono gli incassi
  Italia: si spende di più, si consuma meno
  Italiani soddisfatti a tavola...
  Italien Forum 2005 a Graz

 

I 320 "cinque grappoli" Ais
L'edizione 2005 di Duemilavini sarà presentata a Roma il 21 ottobre
 
Giovedì 21 ottobre a Roma sarà presentata l'edizione 2005 di DUEMILAVINI, la guida curata dalla Associazione italiana sommelier.
Quest'anno sono stati degustati oltre 15mila vini tra cui sono stati premiati 320 vini di eccellenza, a cui sono sttai assegnati i cinque grappoli. Eccoli:

Valle d'Aosta (1)

Les Cretes, Vallée d'Aoste Chardonnay Frissonnière Cuvée Bois 2002

Piemonte (67)
Gianfranco Alessandria, Barolo San Giovanni 2000
Luigi Baudana, Barolo Baudana 2000
Enzo Boglietti, Barolo Brunate 2000
Bricco Maiolica, Diano d'Alba Sorì Bricco Maiolica 2003
Burlotto Barolo, Acclivi 2000
Piero Busso, Barbera d'Alba S. Stefanetto 2001
Castello di Neive, Barbaresco Santo Stefano Riserva 1999
Ceretto, Barolo Bricco Rocche Bricco Rocche 2000
Ceretto, Barolo Bricco Rocche Prapò 2000
Chionetti, Dolcetto di Dogliani Briccolero 2003
Domenico Clerico, Barolo Ciabot Mentin Ginestra 2000
Domenico Clerico, Barolo Percristina 1999
Fantino Conterno, Barolo Sorì Ginestra 2000
Giacomo Conterno, Barolo Monfortino Riserva 1997
Giacomo Conterno, Barolo Cascina Francia 2000
Contratto, Asti De Miranda 2001
Giovanni Corino, Barbera d'Alba Pozzo 2001
Correggia, Roero Rôche d'Ampsèj 2001
Gaja, Langhe Nebbiolo Sperss 2000
Gaja, Barbaresco 2001
Gaja, Langhe Nebbiolo Sorì Tildìn 2000
Gaja, Langhe Darmagi 2001
Bruno Giacosa, Barbaresco Rabaja 2000
Bruno Giacosa, Barolo Falletto di Serralunga d'Alba 2000
Gillardi, Harys 2002
Elio Grasso, Barolo Rüncot 1999
Elio Grasso, Barolo Gavarini Vigna Chiniera 2000
Giacomo Grimaldi , Barolo Le Coste 2000
Hilberg - Pasquero, Barbera d'Alba Superiore 2002
La Spinetta, Barbaresco Starderi 2001
La Spinetta, Barolo Campè 2000
Marchesi di Barolo, Barolo Estate Vineyard 2000
Cisa Asinari - Marchesi di Gresy, Barbaresco Camp Gros 2000
Bartolo Mascarello, Barolo 2000
Giuseppe Mascarello, Barolo Santo Stefano di Perno 1999
Massolino - Vigna Rionda, Barolo Parafada 2000
Moccagatta, Barbaresco Bric Balin 2001
Fratelli Mossio, Dolcetto d'Alba Bricco Caramelli 2003
Fiorenzo Nada, Barbaresco Rombone 2001
Andrea Oberto, Barolo Vigneto Albarella 2000
Paitin, Barbera d'Alba Serra Boella 2003
Parusso, Barolo Bussia Vigna Munie 2000
Pecchenino, Dolcetto di Dogliani San Luigi 2003
Pelissero, Barbera d'Alba Piani 2003
Pelissero, Barbaresco Vanotu 2001
Pira di Chiara Boschis, Barolo Cannubi 2000
Podere Rocche dei Manzoni, Langhe Rosso Quatr Nas 2000
Poderi Aldo Conterno, Barolo Granbussia Riserva 1998
Fratelli Revello, Barolo Vigna Conca 2000
Rinaldi, Barolo Brunate Le Coste 2000
Albino Rocca, Barbaresco Brich Ronchi 2001
Bruno Rocca - Rabaja', Barbaresco Rabajà 2001
Sandrone, Barolo Cannubi Boschis 2000
Saracco, Piemonte Moscato Moscato d'Autunno 2003
Scagliola, Barbera d'Asti Superiore Sansì Selezione 2001
Scarpa, Monferrato Rosso Rouchet Briccorosa 2003
Paolo Scavino, Barbera d'Alba Affinato in Carati 2001
Paolo Scavino, Barolo Rocche dell'Annunziata Riserva 1998
Sottimano, Barbaresco Cottà 2001
Travaglini, Gattinara Riserva 1999
Varaldo, Barbaresco Bricco Libero 2001
Mauro Veglio, Barolo Vigneto Gattera 2000
Vietti, Barbera d'Asti La Crena 2001
Roberto Voerzio, Barolo Sarmassa di Barolo 2000
Roberto Voerzio, Barolo Rocche dell'Annunziata - Torriglione 2000
Roberto Voerzio, Barbera d'Alba Vigneto Pozzo dell'Annunziata Riserva 2001
Roberto Voerzio, Barolo Riserva Vecchie Viti dei Capalot e delle Brunate 1999

Lombardia (15)
Bellavista, Franciacorta Gran Cuvée Brut 2000
Bellavista, Franciacorta Gran Cuvée Pas Operé 1999
Berlucchi, Cuvée Imperiale Vintage 1999
Ca' del Bosco, Franciacorta Satèn 1999
Ca' del Bosco, Franciacorta Cuvée Anna Maria Clementi 1997
Ca' del Bosco, Pinéro 2001
Contadi Castaldi, Franciacorta Zero
Ferghettina, Franciacorta Extra Brut 1997
Le Fracce, O.P. Rosso Bohemi 2000
Monte Rossa, Franciacorta Brut Cabochon 2000
Nino Negri, Sfursat di Valtellina 5 Stelle 2002
Ricci Curbastro, Franciacorta Satèn Brut 1996
Travaglino, O.P. Brut Classese 2000
Triacca, Valtellina Superiore Prestigio 2001
Uberti, Franciacorta Brut Comarì del Salem 1999

Alto Adige (19)
Cantina Produttori Bolzano, Alto Adige Cabernet Mumelter Riserva 2001
Cantina Produttori Bolzano, Alto Adige Lagrein Taber Riserva 2001
Caldaro Cantina, Alto Adige Goldmuskateller Serenade Passito 2001
Castel Schwanburg, Alto Adige Cabernet Sauvignon Privat 2001
Produttori Colterenzio, Alto Adige Sauvignon Lafòa 2002
Produttori Colterenzio, Alto Adige Cabernet Sauvignon Lafòa 2001
Franz Haas, Alto Adige Moscato Rosa 2003
Franz Haas , Alto Adige Pinot Nero Schweizer 2001
Hofstätter, Alto Adige Pinot Nero Barthenau Vigna S. Urbano 2001
Hofstätter, Alto Adige Gewürztraminer Kolbenhof 2003
Alois Lageder, Alto Adige Cabernet Sauvignon Cor Römigberg 2000
Cantina Convento Muri-Gries, Alto Adige Lagrein Abtei Muri Riserva 2001
Nalles & Magré - Niclara, Baronesse Passito Baron Salvadori 2002
Cantina Produttori San Michele Appiano, Alto Adige Sauvignon Sanct Valentin 2003
Peter Solva & Söhne, Amistar Rosso Edizione 2001
Cantina Terlano, Alto Adige Terlano Chardonnay 1992
Produttori Termeno, Alto Adige Gewürztraminer Vendemmia Tardiva Roan 2002
Produttori Termeno, Alto Adige Gewürztraminer Nussbaumer 2003
Elena Walch, Alto Adige Gewürtztraminer Kastelaz 2003

Trentino (7)
Cesconi, Olivar 2003
Ferrari, Trento Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 1995
Foradori, Granato 2002
Maso Martis, Trento Brut Riserva 1999
Pojer e Sandri, Essenzia 2002
Pojer e Sandri, Rosso Faye 2001
Tenuta San Leonardo, San Leonardo 2001

Friuli Venezia Giulia (24)
Bastianich, Cof Tocai Plus 2002
Borgo del Tiglio, Collio Chardonnay Selezione 2002
Borgo San Daniele, Arbis Blanc 2003
Rosa Bosco, Cof Rosso Boscorosso 2002
Branko, Collio Pinot Grigio 2003
Girolamo Dorigo , Cof Rosso Montsclapade 2001
Livio Felluga, Cof Rosazzo Bianco Terre Alte 2002
Gravner, Bianco Breg 2000
Jermann, Pignacolusse 2001
La Boatina, Collio Rosso Picol Maggiore Riserva 2000
Le Vigne di Zamò, Cof Rosazzo Ronco delle Acacie 2002
Lis Neris, Friuli Isonzo Chardonnay Jurosa 2002
Livon, Braide Alte 2002
Paolo Rodaro , Cof Picolit 2002
Russiz Superiore, Collio Bianco Col Disôre 2002
Scubla, Cof Verduzzo Friuliano Cràtis 2001
Sturm, Collio Pinot Grigio 2003
Tenuta Ca' Bolani, Conte Bolani 2001
Toros, Collio Pinot Bianco 2003
Venica & Venica, Collio Sauvignon Ronco delle Mele 2003
Vie di Romans, Friuli Isonzo Bianco Flors di Uis 2002
Villa Russiz, Collio Sauvignon de La Tour 2003
Villa Russiz, Collio Chardonnay Gräfin de La Tour 2002
Volpe Pasini, Focus 2002

Veneto (25)
Stefano Accordini , Amarone della Valpolicella Classico Acinatico 2000
Allegrini, La Poja 2000
Allegrini, Villa Giona 2001
Anselmi , I Capitelli 2002
Begali, Amarone della Valpolicella Classico Monte Ca' Bianca 1999
Brigaldara, Amarone della Valpolicella Case Vecie 1999
Brunelli, Amarone della Valpolicella Classico Campo del Tìtari 2000
Tommaso Bussola, Amarone della Valpolicella Classico Vigneto Alto TB 2000
Tommaso Bussola, Recioto della Valpolicella Classico TB 2000
Cecilia Beretta, Amarone della Valpolicella Classico Terre di Cariano 2000
Corte Sant'Alda, Amarone della Valpolicella 1999
Romano Dal Forno, Valpolicella Superiore Vigneto di Monte Lodoleta 2000
Romano Dal Forno, Amarone della Valpolicella Vigneto di Monte Lodoleta 1999
Fratelli Giuliari, I Prognai 1999
Inama, Vulcaia Fumé 2002
Le Ragose, Amarone della Valpolicella Classico Marta Galli 1998
Le Salette, Amarone della Valpolicella Classico Pergole Vece 2000
Maculan, Acininobili 2001
Masi, Amarone della Valpolicella Classico Campolongo di Torbe 1999
Masi, Amarone della Valpolicella Classico Mazzano 1999
Pieropan, Soave Classico La Rocca 2002
Serafini & Vidotto, Il Rosso dell'Abazia 2001
Speri, Amarone della Valpolicella Classico Vigneto Monte Sant'Urbano 2000
Tenuta Sant'Antonio, Amarone della Valpolicella Campo dei Gigli 1999
Viviani, Amarone della Valpolicella Classico della Casa dei Bepi 1999

Liguria (3)
Aruna, Riviera Ligure di Ponente Pigato U Baccan 2003
Cascina Terre Rosse, Apogeo 2003
Giacomelli, Colli di Luni Vermentino 2003

Emilia Romagna (6)
Drei Donà Tenuta La Palazza, Sangiovese di Romagna Superiore Pruno Riserva 2000
Fattoria Paradiso, Mito 2001
Fattoria Zerbina, Albana di Romagna Passito Scacco Matto 2001
Ferrucci, Sangiovese di Romagna Superiore Domus Caia Riserva 2001
San Patrignano, Sangiovese di Romagna Superiore Avi Riserva 2001
Tre Monti, Sangiovese di Romagna Superiore Thea 2002

Toscana (74)
Altesino, Brunello di Montalcino Montosoli 1999
Antinori, Tignanello 2001
Antinori, Solaia 2001
Antinori, Bolgheri Superiore Guado al Tasso 2001
Argiano, Solengo 2002
Avignonesi, Cortona Merlot Desiderio 2001
Avignonesi, Vinsanto 1993
Badia a Coltibuono, Chianti Classico Riserva 2001
Banfi, Brunello di Montalcino Poggio alle Mura 1999
Biondi Santi, Brunello di Montalcino 1999
Biondi Santi, Brunello di Montalcino Riserva 1998
Ca' Marcanda, Magari 2002
Ca' Marcanda, Bolgheri Camarcanda 2001
Canonica a Cerreto, Sandiavolo 2001
Capannelle, 50&50 2000
Casanova di Neri, S. Antimo Rosso Pietradonice 2001
Castellare di Castellina, I Sodi di San Niccolò 2000
Castello del Terriccio, Lupicaia 2001
Castello di Ama, L'Apparita 2000
Castello di Bossi, Corbaia 2001
Castello di Cacchiano, Vin Santo del Chianti Classico 1998
Castello di Fonterutoli, Chianti Classico Castelli di Fonterutoli 2001
Castello Romitorio, Brunello di Montalcino 1999
Castello Vicchiomaggio, Ripa delle More 2001
Dei, Santa Catharina 2001
Falchini, Campora 1999
Fattoria del Cerro, Vino Nobile di Montepulciano Vigneto Antica Chiusina 2001
Fattoria La Massa, Chianti Classico Giorgio Primo 2002
Fattoria Le Filigare, Podere Le Rocce 2001
Fattoria Le Pupille, Saffredi 2002
Fattoria Petrolo, Galatrona 2002
Fattoria Poggio di Sotto, Rosso di Montalcino 2001
Fattoria Viticcio, Prunaio 2001
Felsina, Chianti Classico Rancia Riserva 2001
Felsina, Fontalloro 2001
Felsina, Maestro Raro 1999
Fontodi, Chianti Classico Vigna del Sorbo Riserva 2001
Fontodi, Flaccianello della Pieve 2001
Fontodi, Syrah Case Via 2001
Marchesi de' Frescobaldi, Lamaione 2001 Castelgiocondo
Grattamacco, Bolgheri Superiore Grattamacco Rosso 2001
Gualdo del Re, Val di Cornia Suvereto Cabernet Sauvignon Federico Primo 2002
Gualdo del Re, Val di Cornia Suvereto Merlot I'Rennero 2002
Isole e Olena, Cepparello 2002
Le Macchiole, Messorio 2001
Le Macchiole, Paleo Rosso 2001
Lisini, Brunello di Montalcino 1999
Lisini, Brunello di Montalcino Ugolaia 1998
Luce della Vite, Luce 2001
Montecalvi, Montecalvi 2001
Montevertine, Le Pergole Torte 2001
Piaggia, Carmignano Riserva 2001
Piancornello, Brunello di Montalcino 1999
Pieve Santa Restituta, Brunello di Montalcino Sugarille 1999
Podere La Cappella, Corbezzolo 2001
Poliziano, Vino Nobile di Montepulciano Asinone 2001
Querciabella, Palafreno 2001
Ruffino, Vino Nobile di Montepulciano Lodola Nuova Riserva 2000
Sesti, Brunello di Montalcino 1999
Talenti, Brunello di Montalcino 1999
Tenimenti Angelini, Vino Nobile di Montepulciano Simposio 2001
Tenuta dell'Ornellaia, Bolgheri Superiore Ornellaia 2001
Tenuta dell'Ornellaia, Masseto 2001
Tenuta Il Poggione, Brunello di Montalcino 1999
Tenuta Oliveto, Brunello di Montalcino 1999
Tenuta San Guido, Bolgheri Sassicaia Sassicaia 2001
Tenuta Sette Ponti, Poggio Al Lupo 2001
Tenuta Valdipiatta, Vino Nobile di Montepulciano Vigna d'Alfiero 2001
Tenute Folonari, Cabreo Il Borgo Tenute del Cabreo 2001
Tenute Folonari, Chianti Classico La Forra Tenuta di Nozzole Riserva 2001
Tenute Silvio Nardi, Brunello di Montalcino Vigneto Manachiara 1999
Vecchie Terre di Montefili, Bruno di Rocca 2001
Vignamaggio, Wine Obsession 2001
Villa Cafaggio, San Martino 2001

Marche (16)
Boccadigabbia, Akronte 2001
Bucci, Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Villa Bucci Riserva 2001
Colonnara, Ubaldo Rosi Brut Riserva 1997
Dezi, Solo 2002
Fattoria Coroncino, Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore Gaiospino 2002
Fattoria La Monacesca, Camerte 2002
Fattoria Le Terrazze, Rosso Conero Vision of J 2001
Fazi Battaglia, Arkezia Muffo di San Sisto 2001
Fazi Battaglia, Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore Massaccio 2001
Garofoli, Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore Podium 2002
Moncaro - Terre Cortesi, Verdicchio dei Castelli di Jesi Passito Tordiruta 2001
Oasi degli Angeli, Kurni 2002
Santa Barbara, Rosso Piceno Il Maschio da Monte 2002
Umani Ronchi, Maximo 2001
Umani Ronchi, Pelago 2001
Ercole Velenosi, Rosso Piceno Superiore Roggio del Filare 2001

Umbria (6)
Caprai, Montefalco Sagrantino 25 Anni 2001
Castello della Sala, Muffato della Sala 2002
Castello della Sala, Cervaro della Sala 2002
La Palazzola, Vinsanto 2000
Lamborghini, Campoleone 2002
Lungarotti, San Giorgio 2000

Lazio (6)
Cantine Conte Zandotti, Malvasia del Lazio Rumon 2003
Casale del Giglio, Mater Matuta 2000
Coletti Conti, Cosmato 2003
Colle Picchioni, Vigna del Vassallo 2002
Falesco, Marciliano 2001
Pallavicini, Stillato 2003

Abruzzo (8)
Cataldi Madonna, Montepulciano d'Abruzzo Tonì 2001
Farnese, Edizione 5 Autoctoni 2002
Illuminati Dino, Montepulciano d'Abruzzo Colline Teramane Zanna Riserva 2000
La Valentina, Montepulciano d'Abruzzo Bellovedere 2001
Marramiero, Montepulciano d'Abruzzo Dante Marramiero 1998
Masciarelli, Trebbiano d'Abruzzo Marina Cvetic 2002
Masciarelli, Montepulciano d'Abruzzo Villa Gemma 2000
Valentini, Trebbiano d'Abruzzo 2001

Molise (1)
Di Majo Norante, Molise Moscato Apianae 2002

Campania (11)
Antonio Caggiano, Taurasi Vigna Macchia dei Goti 2001
Fattoria La Rivolta, Aglianico del Taburno Terra di Rivolta Riserva 2001
Feudi di San Gregorio, Taurasi Piano di Montevergine Riserva 2000
Feudi di San Gregorio, Patrimo 2002
Feudi di San Gregorio, Privilegio 2002
Luigi Maffini, Pietraincatenata 2002
Mastroberardino, Naturalis Historia 2000
Moio, Falerno del Massico Maiatico 2001
Montevetrano, Montevetrano 2002
Villa Matilde, Falerno del Massico Vigna Camarato 2001
Viticoltori de Conciliis, Naima 2002

Puglia (7)
Agricole Vallone, Graticciaia 1998
Conti Zecca, Nero 2002
D'Alfonso del Sordo, Cava del Re 2003
Rivera, Castel del Monte Puer Apuliae 2002
Taurino, Patriglione 1999
Tenute Albano Carrisi, Platone 2001
Tormaresca, Castel del Monte Pietra Bianca 2002

Basilicata (5)
Basilisco, Aglianico del Vulture Basilisco 2001
Cantine del Notaio, Aglianico del Vulture La Firma 2002
Eubea, Aglianico del Vulture Ròinos 2002
Paternoster, Aglianico del Vulture Don Anselmo 2000
Tenuta Le Querce, Tamurro Nero 2002

Calabria (2)
Fattoria San Francesco, Cirò Rosso Classico Ronco dei Quattroventi 2002
Librandi, Gravello 2001

Sicilia (13)
Abbazia Santa Anastasia, Litra 2002
Cos, Contrada Labirinto 2000
Cusumano, Sàgana 2003
Donnafugata, Passito di Pantelleria Ben Ryé 2003
Firriato, Camelot 2002
Hauner, Malvasia delle Lipari Passito Selezione Carlo Hauner 2001
Morgante, Don Antonio 2002
Salvatore Murana, Moscato Passito di Pantelleria Martingana 2000
Palari, Faro 2002
Planeta, Chardonnay 2003
Planeta, Cometa 2003
Spadafora, Sole dei Padri 2002
Tasca d'Almerita, Contea di Sclafani Cabernet Sauvignon 2002

Sardegna (4)
Argiolas, Turriga 2000
Cantina Sociale Santadi, Carignano del Sulcis Superiore Terre Brune 2000
Sella & Mosca Tenute, Alghero Marchese di Villamarina 2000
Tenute Dettori, Dettori Rosso 2002

Asegnati anche i Tastevin, ovvero il simbolo che contraddistingue le aziende che hanno ricevuto i cinque bicchieri per dieci volte.
Con l'edizione 2005 hanno ottenuto il Tastevin Allegrini, Avignonesi, Bellavista, Fazi Battaglia, Domenico Clerico, Poderi Aldo Conterno, Tenute Folonari, Bruno Giacosa, Produttori Termeno e Villa Matilde.
Hanno conquistato il secondo Tastevin, per aver raggiunto nelle varie edizioni di DUEMILAVINI il punteggio dell'eccellenza per ben 20 volte, è stato assegnato il secondo Tastevin ad Antinori, La Spinetta e Roberto Voerzio.

Ecco la classifica dei Tastevin:

Due tastevin a:
24 "cinque grappoli", Gaja - Piemonte
23 "cinque grappoli", Roberto Voerzio - Piemonte
20 "cinque grappoli", Antinori - Toscana
20 "cinque grappoli", La Spinetta - Piemonte

Un tastevin a:
19 "cinque grappoli", Feudi di San Gregorio - Campania
19 "cinque grappoli", Fontodi - Toscana
18 "cinque grappoli", Ca' del Bosco - Lombardia
16 "cinque grappoli", Masciarelli - Abruzzo
14 "cinque grappoli", Fattoria di Felsina - Toscana
13 "cinque grappoli", Castello della Sala Antinori - Umbria
13 "cinque grappoli", Planeta - Sicilia
13 "cinque grappoli", Romano Dal Forno - Veneto
12 "cinque grappoli", Umani Ronchi - Marche
12 "cinque grappoli", Antonio Caggiano - Campania
12 "cinque grappoli", Jermann - Friuli Venezia Giulia
11 "cinque grappoli", Banfi - Toscana
11 "cinque grappoli", Cantina Produttori San Michele Appiano - Alto Adige
11 "cinque grappoli", Correggia - Piemonte
11 "cinque grappoli", Vie di Romans - Friuli Venezia Giulia
11 "cinque grappoli", Avignonesi - Toscana
11 "cinque grappoli", Bellavista - Lombardia
11 "cinque grappoli", Domenico Clerico - Piemonte
11 "cinque grappoli", Fazi Battaglia - Marche
11 "cinque grappoli", Bruno Giacosa - Piemonte
11 "cinque grappoli", Produttori Termeno - Alto Adige
10 "cinque grappoli", Allegrini - Veneto
10 "cinque grappoli", Poderi Aldo Conterno - Piemonte
10 "cinque grappoli", Tenute Folonari - Toscana
10 "cinque grappoli", Villa Matilde - Campania

8/10/2004