scrivici        vinealia         fatti         uve e vini         genti e terre         vino e         

News
  giugno 2006
    Ais Piemonte
    Alsaziani
    Barbera meeting
    Bene il Nobile
    Bianchi a Soave
    Cervim
    Colli Orientali
    Costa Toscana
    Federvini
    Gaudio
    Grignolino
    Livon
    MiWine
    Nuove tendenze del vino
    Palio dei frizzanti
    Polpenazze del Garda
    Porto
    Progetto Vino
    Sommelier Ruinart"
    Strada del Franciacorta
    Trucioli
    Trucioli Ue
    Vini del Tribuno






 
Colli Orientali a Graz
Una occasione per fare anche beneficenza
 

Ammontano a oltre mille euro i fondi che, grazie al Consorzio Colli Orientali del Friuli, saranno devoluti in beneficenza al Franziskanerkloster, il convento dei Francescani di Graz. In occasione del recente TASTING TOUR organizzato dal consorzio cividalese nella capitale della Stiria – cui ha partecipato un pubblico selezionato di oltre 400 persone tra operatori del settore, giornalisti e appassionati – è stato deciso di destinare il ticket d’ingresso (previsto solo per i privati) alle attività del convento, nel quale è stata ristrutturata un’ala per creare un centro culturale e un’importante biblioteca. “Si è trattato di un’ottima occasione – ha sottolineato il presidente del consorzio Pierluigi Comelli per contribuire ai progetti culturali di una città come Graz che ha sempre dimostrato grande attenzione per la qualità dei nostri prodotti, unendo la promozione a un gesto concreto di solidarietà”.
A Graz i produttori dei Colli Orientali, accompagnati dal direttore del consorzio Mariano Paladin e dalla responsabile della promozione Lucia Fabris, hanno presentato una selezione di vini con la collaudata doppia formula del workshop e degustazione ai banchi d’assaggio, nell’elegante cornice in stile Liberty del centralissimo Grand Hotel Wiesler, uno dei più belli di tutta l’Austria. I vini sono stati proposti in abbinamento alle specialità classiche della gastronomia friulana: formaggio Montasio, gubana e prosciutto di San Daniele, grazie alla collaborazione con il Consorzio di tutela.

Per ulteriori informazioni:
Consorzio tutela denominazione origine vini Colli orientali del Friuli
www.colliorientali.com - info@colliorientali.com


 
20/6/2006