scrivici        vinealia         fatti         uve e vini         genti e terre         vino e …        

Degustazioni
    50 anni di Vorberg
    Alsace Grand Cru***
    Alsazia 2007 ***
    Alsazia 2008***
    Alto Adige
    AMARONE
    Amarone 2003 ***
    Amarone 2004 ***
    Amarone 2005 ***
    Amarone 2006 ***
    Amarone 2007 ***
    Amarone 2008 ***
    Amarone 2009 ***
    Amarone e Valpolicella ***
    Anteprima Bardolino 2009***
    Anteprima Bardolino 2010***
    Anteprima Bardolino 2012***
    Anteprima Bolgheri 2010 ***
    Anteprima Chianti 2013
    Anteprima Rufina 2010
    Anteprima Rufina 2011
    Anteprima Vernaccia di San Gimignano
    Apianae
Di Majo Norante
    Arezzo Terra di Vino ***
    Arezzo Vecchie annate ***
    Assaggi al Vinitaly ***
    Autoctono - GoWine ***
    Azienda Tedeschi
    Barbaresco ***
    BARBERA
    Barbera Nizza ***
    Bardolino 2011 ***
    BARDOLINO CHIARETTO
    Barolo 1996
    Bastianich ***
    BCM numero 3 ***
    Benvenuto Brunello Bergamo ***
    BereBio
    bio&dinamica
    Biologici ***
    Bolgheri
    Bolgheri ***
    Bolgheri 2003-2005 ***
    Bolgheri 2009 ***
    BOLLICINE
    Bollicine a Marostica
    Bollicine su Trento ***
    Bollicine su Trento ***
GRANDI ANNATE
    Bollicine su Trento 2010
    Bosco del Merlo
    Bovio
    Braide Mate e Alte
dalla Livon
    Broy
    Brunello 1990
    Burgenland ***
    Ca Andrea e Muda
Girasoli Sant'Andrea
    Calatrasi
    Campo Marzio '02
La Tunella
    CANNONAU
    Cannubi Boschis
di Luciano Sandrone
    Cantine De Falco ***
    Cantine di Caldaro
    Casa'
    Casale dello Sparviero
    Castelli Maria Pia
    Cesanese del Piglio
    Champagne a Milano***
    Chasse-Spleen 2001
    Chianti 2011 ***
    Chianti Riserva 2001
Frascole
    Chianti Rufina 2002
Frascole
    Chianti Rufina 2008 ***
    Chianti Rufina 2009 ***
    Chianti Rufina vs. Barbaresco ***
    Chiaretti del Garda***
    Colle di San Domenico
    COLLIO BIANCO
    Collio Sauvignon "Valtrussio" 2006
    Costa Toscana
Wine and food ***
    Costa Toscana Anteprima 2010 ***
    Costa Toscana
Anteprima 2008 ***
    Costa Toscana
Anteprima 2009 ***
    Costa Toscana
Anteprima 2007 ***
    Cotinone
Tenuta Coppadoro
    Custoza e altra Garganega
    Dal bicchiere alla vigna ***
    Dieci anni di Nizza ***
    Divin Orcia 2008 ***
    Divin Orcia 2009 ***
    Divin Orcia 2010 ***
    DiViniProfumi
    DOLCETTO ***
    Dolcetto a MIlano
    DolceVi 2007***
    Domaine Taupenot-Merme
    Donna Chiara
    Due rossi da Livon
    Elo Veni 2001
Leone de Castris
    Enantio & Casetta***
    Endrizzi
    Enoteca Enopassione***
    Erbaluce ***
    EuVite
    Falanghina Felix
    Falerno del Massico
da Masseria Felicia
    Famiglie dell’Amarone ***
    Felluga Livio
    Filippi
    Francia del Sud
    Franciacorta
    Franciacorta a Milano***
    Franciacorta festival
    Freewine Day ***
    Friulano & friends***
    Friuli Venezia Giulia
    GAVI
    Gewurztraminer
Simposio 2009 ***
    Gewurztraminer
Simposio 2007 ***
    Gnirega
    Grandi Crus
Costa Toscana 2000 ***
    GRANDI ROSSI DEL SUD
    Grands Crus
Bordeaux 2005 ***
    Grands Crus de Bordeaux***
    Grave del Friuli***
    Grumello
    Guerila
    Guerrieri Rizzardi
    Heres***
    Hofstatter
    I Balzini
    I vini del Palatinato ***
    Iasma
    Il Puro- Fattoria Lavacchio
    Il Trentino di Proposta Vini
    Italia in Rosa 2008
    Italia in Rosa 2009
    Italia in Rosa 2013
    Italia in Rosa ***
    Krimisa by Zito
    La prima del Torcolato
    La Rasenna
    La vie en rose'***
    LACRIMA
DI MORRO D'ALBA
    Lambrusco Cavicchioli
    Langhe Doc Favorita Casà
    Lazio
    Le cantine di Caldaro
    Le Famiglie dell'Amarone d'Arte
    Le loro Maesta' ***
    Le Marche da “Enopassione” ***
    Lessini Durello ***
    Letrari ***
    Livon 2000
    LUGANA
    Marche ***
    Mare e Vitovska ***
    Maremma Wine Shire
    Masari e Tenuta la Bertol
    Merano Wine Festival 2012 ***
    Mercato dei Vini FIVI ***
    Merlot Grandimani
    Mezzacorona
    MONTEPULCIANO
D'ABRUZZO
    Moscato d'Asti & Asti 2009***
    Mueller Thurgau ***
    Nebbiolo Grapes***
    Nebbiolo Prima ***
    NERO D'AVOLA
    NOBILI AROMU
    Non lo so
    Non lo so 2010
    Nosiola
    Novelli
    Nuova Zelanda ***
    Old Custoza
    Oltrepo Pavese
    Oreno 
    Passione di Vino ***
    Pecorino in verticale parallela
    Pedrotti
    Perlone e Rubino
Torboli
    Pescorosso
Tenuta Coppadoro
    Piacere Barbaresco 2008 ***
    Piacere Barbaresco 2009 ***
    Piacere Barbaresco 2010 ***
    PicenINvisibli
    Picolit en primeur ***
    PIGNOLETTO
    PINOT NERO
    Piro
    Podere Bell'Angelo
    Poggio al Vento
    PRIMITIVO
    Proposta Vini ***
    PROSECCO
    Prove di botte ***
    Quattro vini
da La Tunella
    Quignones
    RAMANDOLO
    Ratino
Tenuta Coppadoro
    Ravazzi
    Re Manfredi
Terre degli Svevi
    RECIOTO DI SOAVE
    REFOSCO
    RIBOLLA GIALLA
    Ribolla gialla '03
La Tunella
    Riedel
    Riesling di Germania ***
    Romagna
    Romano Dal Forno
    Rosa del Golfo
    ROSSO
DI MONTEPULCIANO
    ROSSO CONERO
    Rosso Montepulciano
Poliziano
    Roussillon
    Roussillon 2007
    Rufina-Borgogna***
    Südtirol St. Magdalener D.O.C.
    SAGRANTINO
    Sagrantino ***
    Sagrantino Colsanto
    Sagrantino di Montefalco***
    Sagrantino Scacciadiavoli ***
    Salento Sauvignon
Leone de Castris
    SALICE SALENTINO
    SALICE SALENTINO 2
    San Marco e Tufico
Colonnara
    San Ruffino Mutti
    San Vincenzo '02
Anselmi
    SANGIOVESE
DI ROMAGNA
    Santa Margherita
    Sassocheto 1997
Il Grappolo-Fortius
    Scirus Igt 2001
    Semplicemente uva
    Soave a Milano ***
    SOAVE SUPERIORE
    Solarco 2006 Livon
    Solarco 2008 Livon
    Sovversivi del gusto ***
    Stucchi
    Sud de France Igp ***
    Sud de France Worldwide
    Super Whites ***
    Super Whites 2009
    Super Whites 2010
    Super Whites 2011***
    Tai by Cavazza
    Tenuta San Marcello
    Tenuta Terre Nobili 2006
    Tenuta Terre Nobili 2007
    Tenuta Terre Nobili 2008
    Terre da tartufo ***
    Terre di Toscana ***
    Terre Nobili ***
    TOCAI FRIULANO
    Tocai Friulano '03
La Tunella
    Tocai friulano 2003
Forchir
    Traminer "Glére" '03
by Forchir
    Trentino Wine 2010***
    Trento Doc
    Tutti i colori del Bianco ***
    VALCALEPIO
    Valtellina ***
    VALTELLINA SFORZATO
    VERDICCHIO DI JESI
    VERDICCHIO RISERVA
    VERMENTINI D'ITALIA
    Vernaccia - Chenin Blanc ***
    VERNACCIA
DI SAN GIMIGNANO
    VERNACCIA
DI SERRAPETRONA
    Vernaccia di San Gimignano ***
    Vernaccia e Ribolla
    Vernaccia 2011 ***
    Vernaccia-Calce***
    Verticale Amarone
    Verticale Tommasi ***
    Vignaioli Alto Adige
    Vignaioli Alto Adige***
    Villa Matilde ***
    Vin Santo Doc 1997
Fattoria Le Sorgenti
    Vini biologici del Sud de France ***
    Vini d'Abruzzo***
    Vini della Nuova Zelanda***
    Vini di Romagna
    Vini italiani
    Vini rossi del vulcano
    Vinistra 2013
    Vinitaly 2010 1
    Vinitaly 2010 2
    Vino & Portici
    VINO NOBILE
DI MONTEPULCIANO
    Vins d'Alsace ***
    Vitovska ***
    Vulcania
    Vulcania 2010
    Vulcania 2011***
    Zimor






 
Seconda edizione dell'Anteprima del Bardolino
Un vino allegro, spensierato, semplicemente da bere
 

Settanta produttori ed oltre centocinquanta vini in degustazione per questa seconda edizione dell’ANTEPRIMA BARDOLINO, che si è tenuta nella bella sede della Dogana Veneta, a Lazise.
Il sabato le degustazione erano riservate alla stampa, mentre la domenica c’è stato l’assalto del pubblico, intervenuto numeroso al “Banco d’Assaggio Chiaretto e Bardolino 2009”.
Su un sopralzo, con una magnifica vista lago, abbiamo degustato tutti i vini presenti, un lavoro diluito in due tornate, il sabato ci siamo dedicati ai Bardolino (rosso) al mattino, ed agli spumanti (rosati) nel pomeriggio, mentre la domenica mattina abbiamo assaggiato i Bardolino Chiaretto.
Un impegno non indifferente, tenuto conto che si trattava di vini appena imbottigliati, ed in alcuni casi ancora da imbottigliare, vini con acidità piuttosto pronunciata e spesso con ancora note da solforosa in evidenza, che hanno messo a dura prova la nostra resistenza alla degustazione.
Nel complesso abbiamo trovato vini piacevoli, soprattutto gli spumanti ed i chiaretto, vini facili da bersi, mai con strutture eccessive ed alcol in evidenza, ideali come accompagnamento alla maggior parte dei cibi che solitamente consumiamo, ma anche -e qui torniamo agli spumanti- piacevoli fuoripasto, soprattutto negli afosi pomeriggi d’estate.
Decisamente simpatica ed informale l’organizzazione, che ha accuratamente evitato congressi o pomposi comunicati stampa, ma ha piuttosto cercato di rendere il più piacevole possibile la nostra permanenza a Lazise, evitando qualsiasi formalità, basti pensare che alla cena di sabato sera, presso il nuovissimo Wellness Hotel Principe di Lazise, dove eravamo alloggiati, abbiamo partecipato tutti in accappatoio. La cena è stata preceduta da un piacevolissimo e robusto aperitivo nel centro wellness, ai bordi piscina, con possibilità di farsi una nuotata tra una prelibatezza e l’altra, oppure di accedere a sauna e bagno turco; i piatti sono stati mirabilmente curati da Leandro Luppi, chef stellato del ristorante Vecchia Malcesine. Sabato pomeriggio c'era inoltre la possibilità di visitare alcune cantine della zona.

LE DEGUSTAZIONI
Veniamo dunque alle degustazioni; ovviamente, dato l’elevato numeri di campioni in assaggio, andremo a menzionare, con brevi note, solamente i prodotti che abbiamo ritenuto più interessanti, specificando di aver fatto tutti gli assaggi a bottiglia coperta, come solitamente facciamo, quando è possibile; efficiente e veloce il servizio fornito dai sommeliers del Veneto. 

Spumanti
Tutti Metodo Charmat, se non diversamente specificato, ci sono più o meno piaciuti tutti, freschi, sapidi, facili da bere, ideale accompagnamento ad un pomeriggio o ad una serata d’estate. Eccoli in ordine di gradimento.

 

 

Cantina Caorsa: color salmone tendente all’aranciato, non molto intenso. Di media intensità olfattiva, un poco compresso all’inizio, con accenni di castagne e note fruttate. Effervescenza decisa alla bocca, un poco aggressivo, fresco, sapido, piacevole, lungo (86/100) Valetti: color salmone scarico. Pulito al naso, di media intensità, con sentori di caramella al lampone. Fresco e fruttato alla bocca, con effervescenza decisa e buona vena acida, sapido e dalla lunga persistenza. (85-86/100).
Roeno “Matì Rosé”: rosa salmone molto scarico. Intenso al naso, sentori di caramella agli agrumi ed accenni fruttati. Effervescenza decisa, sapido, fresco, fruttato, buona la persistenza. (85/100).
Cantina di Castelnuovo del Garda: color salmone-aranciato, non molto intenso, luminoso. Di media intensità olfattiva, con note di castagne e tabacco. Effervescenza decisa, sapido, sentori di tabacco, buona persistenza. Un prodotto interessante. (84+).
Fulvio Bernazzoli "2009": color rosa confetto scarico, luminoso. Di buona intensità olfattiva, fruttato (fragola) e con sentore di caramella ai frutti di bosco. Buona l’effervescenza, fresco, pulito, sapido, con buona vena acida e sentori di caramella, semplice, piacevole e dalla buona persistenza. (84/100).
Gorgo: color aranciato scarico. Di media intensità olfattiva, con note di tabacco. Un poco aggressiva l’effervescenza alla bocca, sapido e dalla lunga persistenza. (84/100)
Tenuta La Presa: aranciato con riflessi granati, luminoso. Di media intensità olfattiva, con sentori di caramella e tabacco dolce. Deciso l’ingresso alla bocca, effervescenza spiccata, frutto speziato, tabacco, note vegetali, buona la persistenza. (84 meno).
Vigneti Villabella: color salmone luminoso. Di media intensità olfattiva, si percepiscono piccoli frutti rossi e note di tabacco. Decisa l’effervescenza alla bocca, sapido, vegetale, leggermente amarognolo e dalla buona persistenza. (83-84/100).
Tre Colline: color salmone scarico. Buona intensità olfattiva, sentori di castagne. Un poco aggressivio alla bocca, sapido e con accenni vegetali, buona la persistenza. (83/100).
Monte Oliveto: color aranciato scarico. Di media intensità olfattiva, con note di caramella alla fragola ed accenni di erbe officinali. Buona l’effervescenza, sapido, vegetale e dalla buona persistenza. (83/100).
Villa Medici: color salmone-aranciato scarico. Di media intensità olfattiva, con accenni di tabacco. Deciso l’attacco alla bocca, buona l’effervescenza, sapido e dalla media persistenza. (83/100).
Bergamini “Iride”: color rosa confetto di buona intensità. Pulito al naso, di media intensità, con sentori di castagna. Fresco, agrumato, leggermente aggressivo alla bocca, con acidità spiccata e buona persistenza. (83 meno).
Costadoro: salmone-aranciato luminoso, di buona intensità. Di buona intensità, pulito, un poco compresso nei profumi, sentori di castagne. Effervescenza decisa, un poco aggressivo, sapido, sentori di caramella ed accenni di tabacco. (82+).
Monte Saline (Metodo Classico): color salmone-aranciato. Di buona intensità, con sentori di lieviti e crosta di pane. Un poco aggressivo alla bocca, presenta note tostate, di crosta di pane, buona la persistenza, fin di bocca un poco amarognolo. (82/100).

Bardolino
(La lettera "v" dopo il nome del produttore indica che si tratta di un campione di vasca, quindi un vino non ancora imbottigliato).
Ca’ Bottura (Classico): color granato-rubino molto scarico. Interessante al naso, di buona intensità, con sentori di castagne. Buona la struttura, sapido, fresco e fruttato, buona la piacevolezza di beva, lungo. (84-85/100).
Giuseppe Campagnola (Classico “Roccolo del Lago”): color rubino, intenso e luminoso. Intenso al naso, leggermente pungente, con netti sentori di castagne. Buona la struttura, sapido, amaricante,, frutto rosso (ciliegia non molto matura), lunga la persistenza. (84+).
Monte del Frà: color rubino di media intensità. Buona l’intensità olfattiva, pulito, fruttato (ciliegia e lampone). Buono il frutto alla bocca, come pure la vena acida, fresco e con una lunga persistenza, chiude su sentori di caramella alla frutta. (84/100).
Bertoldi (Classico): color granato-rubino. Caramella alla frutta al naso. Sapido e di media struttura, piacevolmente amaricante, sentori di ciliegia, buona la persistenza. (83/100).
Fulvio Benazzoli (v): color rubino scarico. Intenso e pulito al naso, con note di frutti di bosco e frutta rossa fresca. Pulito alla bocca, dotato di buona struttura, fruttato, fresco, piacevolmente amaricante, con buona persistenza. (82/100).
Pigno: rubino di media intensità. Pulito al naso, mediamente intenso, con accenni di castagne. Di media struttura, pulito, fresco e sapido alla bocca, fruttato-vegetale, buona la persistenza. (82/100).
Campostrini (Classico): rubino-granato di media intensità. Pulito al naso, con sentori di caramella alla frutta, (ciliegia e lampone). Fruttato e leggermente vegetale alla bocca, con tannino percepibile e buona persistenza. (80+).
Tenuta San Leone, “Colle Morar” (v): rubino luminoso, di buona intensità. Pulito al naso, con accenni di smalto. Caramella alla frutta alla bocca, pilito e con buona vena sapida, lunga la persistenza. (80/100).
Cantina di Castelnuovo del Garda (Classico “Ca’ Vegar”): color granato di media intensità. Bel naso, intrigante, con sentori di frutta rossa (ciliegia) ed accenni speziati. Di media struttura, sapido e piacevolmente amaricante, buona la persistenza. (80 meno).
Natale Castellani: color rubino-granato scarico. Pulito e di buona intensità olfattiva, sentori di caramella alla frutta rossa. Sapido e di media struttura, un poco verde, sentori di ciliegia non matura. (79/100).
Marcello Marchesini (Classico): granato-rubino di media intensità. Mediamente intenso al naso, con sentori di castagne. Sapido e fresco alla bocca, sentori di frutto speziato, un poco verde, buona la persistenza. (79/100).
La Ca’ (Classico) (v): rubino luminoso, di media intensità. Buona l’intensità olfattiva, ricorda una caramella al lampone. Pulito, fresco e sapido, ritorna anche alla bocca il ricordo di caramella. (78-79/100).
Lorenzo Morando: color rubino scarico. Intenso al naso, con sentori di castagne. Fresco, sapido e vibrante alla bocca, con note vegetali e buona persistenza. (78-79/100).
Canella (Classico): granato-rubino di media intensità. Di buona intensità olfattiva, con accenni di castagne e note vegetali. Buona la struttura, tannino percepibile, note vegetali e buona persistenza. (78+).
Valetti (Classico): rubino luminoso, non molto intenso. Di media intensità olfattiva, con note di caramella ed accenni di smalto. Media la struttura alla bocca, pulito e di buona beva, con accenni vegetali. (78+).
Giorgio Poggi (Classico): granato scarico, luminoso. Pulito e mediamente intenso al naso, note di castagne. Fresco, sapido e pulito alla bocca, con accenni vegetali. (78+).
Aldo Adami: color rubino scarico, luminoso. Intenso e pulito al naso, sentori di caramella alla frutta, lampone e fragola. Fruttato alla bocca, con acidità pronunciata, note di caramella, discreta la persistenza. (78/100).
Vigneti Villabella (Classico “Vigna Morlongo”): rubino molto scarico, luminoso. Intenso al naso, caramella al lampone ed alla fragola. Di media struttura, leggermente vegetale e con buona vena sapida, tannino deciso e sentori di caramella. (78/100).
Villa Medici: rubino luminoso, di buona intensità. Buona anche l’intensità olfattiva, con sentori di lampone, di sciroppo d’amarena ed accenni di smalto. Dio media struttura, caramella al lampone, note agrumate, buona sia la vena acida che la persistenza. (78/100).
Raval (Classico): rubino luminoso di media intensità. Pulito al naso, di buona intensità, con sentori di caramella al lampone. Fresco e sapido alla bocca dove ritroviamo la caramella al lampone, buona la persistenza. (78/100).
Bolla (Classico): color rubino-granato scarico. Di media intensità olfattiva, fruttato con accenni speziati, piacevole e di discreta complessità. Media la struttura alla bocca, sapido e piacevolmente amarognolo, buona la persistenza. (78/100).
Casaretti (Classico): rubino di media intensità, luminoso. Interessante al naso, mediamente intenso, con sentori di ciliegia. Di media struttura, con tannino in evidenza, un poco verde e leggermente astringente, sapido e con buona vena acida. (78/100).
Liviana Falconi: color rubino-granato scarico. Intenso al naso con decisi sentori di caramella al lampone ed alla fragola. Leggermente vegetale alla bocca, con tannino percepibile, sapido e dalla buona persistenza. (78/100).

Bardolino Chiaretto
(La lettera "v" dopo il nome del produttore indica che si tratta di un campione di vasca, quindi un vino non ancora imbottigliato).

Umberto Giarola
: rosa aranciato di media intensità. Mediamente intenso al naso, con note fruttate ed accenni di castagna. Di buona struttura, fresco, sapido e molto piacevole alla beva, buona la persistenza. (84/100).
Marcello Marchesini (Classico): color rosa-granato intenso. Di media intensità olfattiva, con note di tabacco. Sapido, fruttato (ciliegia), piacevole. Un prodotto molto interessante, soprattutto alla bocca. (84 meno).
Lenotti (Classico “Vigna le Giare”): rosa luminoso, di buona intensità. Pulito al naso, di buona intensità, con note di tabacco. Sapido, fruttato e fresco alla bocca, buona la persistenza. Molto piacevole. (83+).
Ca’ Bottura (Classico): color rosa confetto di media intensità. Pulito al naso, di buona intensità, fruttato (fragole). Fresco e pulito alla bocca, dalla decisa nota sapida e con buona vena acida, buona la persistenza. (83/100).
La Ca’ (Classico): intenso il colore, quasi rubino. Di media intensità olfattiva, con sentori di tabacco. Intenso alla bocca, con decise note fruttate, morbido e con buona persistenza. Molto piacevole, soprattutto alla bocca. (83/100).
Albino Piona: color arancio molto scarico. Intenso e pulito al naso, vegetale-fruttato. Sapido, fresco ed agrumato alla bocca, piacevole e dalla lunga persistenza. (82/100).
Le Ginestre (Classico “Cà Roina”): rosa-aranciato di buona intensità. Buona l’intensità olfattiva, sentori di cheving gum. Fresco, sapido e pulito alla bocca, molto buona la persistenza. (82/100).
La Rocca (Classico): color rosa-aranciato. Di buona intensità olfattiva, con sentori di castagne e tabacco. Accenni di castagne alla bocca, sapido, con lunga persistenza. (82/100).
Tinazzi (Classico “Cà dè Rocchi Campo delle Rose”): rosa di media intensità, leggermente aranciato. Pulito al naso, di buona intensità, con sentori di tabacco. Di media struttura, fruttato, fresco, sapido, piacevole, buona la persistenza. (81+).
Tre Colline (Classico): rosa confetto leggermente aranciato, di media intensità. Di media intensità olfattiva, leggere note di tabacco. Fruttato, con note di caramella e leggermente vegetale, di medio corpo e lunga persistenza. (Vino in corso d’imbottigliamento) (81+).
Monte del Fra’: rosa scarico, con accenni aranciati. Non molto intenso al naso, con accenni di tabacco. Fresco e molto sapido alla bocca, buono il frutto come pure la persistenza. (81/100).
Corte Fornello: rosa brillante. Di media intensità olfattiva, pulito, con sentori di caramella. Sapido, strutturato, fresco, piacevole, buona la persistenza. (80/100).
Bertoldi (Classico): molto bello il colore, rosa brillante. Pulito e di media intensità olfattiva, note di caramella. Fresco, sapido e pulito alla bocca, leggermente vegetale e dalla buona persistenza. (80 meno).
Monte dei Roari: rosa leggermente aranciato. Di media intensità olfattiva, con note di tabacco. Buono il frutto alla bocca, il vino è fresco e sapido, si percepisce una caramella al lampone e note vegetali, buona la persistenza. (80 meno).
Tenuta San Leone “Monte Salgar”: rosa leggermente aranciato, di buona intensità. Intenso e pulito al naso, con sentori di caramella al lampone. Fresco e sapido alla bocca, caramella al lampone ed alla fragola, buona la persistenza. (80 meno)
Meneghello (Classico): color rosa leggermente aranciato, non molto intenso. Di buona intensità olfattiva, fruttato, caramella al lampone. Fresco, sapido, fruttato, piacevole alla bocca, dove ritorna il sentore di caramella, lunga la persistenza. (79-80/100).
F.lli Zeni (Classico “Vigne Alte”): color rosa intenso, di buona luminosità. Buona l’intensità olfattiva, con sentori di caramella ed accenni di smalto. Pulito, sapido, fresco e fruttato alla bocca, buona la persistenza. (79+).
Le Fraghe “Rodon”: rosa pallido, luminoso. Non molto intenso al naso, pulito, fruttato (caramella alla frutta). Di media struttura, sapido, leggermente vegetale, lunga la persistenza. (79/100).
Raval (Classico): color rosa brillante, non molto intenso. Intenso e pulito al naso, con sentori di caramella al lampone. Fresco, fruttato e molto sapido alla bocca, buona la persistenza. (79/100)
Guerrieri Rizzardi (Classico): rosa scarico, brillante. Di media intensità olfattiva, pulito, note di caramella. Fresco, pulito, sapido, fruttato, piacevole, leggermente vegetale il fin di bocca. (79/100).
Aldo Adami: aranciato molto scarico, buccia di cipolla. Di media intensità olfattiva, pulito, con note fruttate. Sapido, fresco e pulito alla bocca. (79/100).
Dante Righetti (Classico): color rosa luminoso, non molto intenso. Leggere note fruttate al naso, accenni di smalto, non molto intenso. Dio media struttura, pulito, fresco e sapido alla bocca, note di caramella. (78-79/100).
Le Muraglie “Birò”: color rosa-aranciato. Di buona intensità olfattiva, caramella alla fragola ed al lampone. Fresco, fruttato e sapido alla bocca, ritorna il sentore di caramella, buona la persistenza. (78+).
Corte Gioliare (Classico): color rosa-aranciato intenso. Di media intensità olfattiva, con accenni fruttati. Fresco e sapido alla bocca, decisamente fruttato, media la persistenza. (78/100).
Frezza, “Colle San Lorenzo” (v): rosa luminoso, con riflessi aranciati. Buona l’intensitò olfattiva, note di smalto. Fruttato e sapido alla bocca, di buona intensità, ricorsi di caramella e buona persistenza. (78/100)
Lorenzo Colombo

 
2/4/2010